REGENERATORS | dominadomna.it
22474
post-template-default,single,single-post,postid-22474,single-format-gallery,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-4.2,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive
 

REGENERATORS

  • Regenrators - Performance partecipativa a cura di Federica Chiusole, prodotta da Pergine Spettacolo Aperto Festival della culutura al femminile Domina Domna 2018 - Bergamo
  • Regenrators - Performance partecipativa a cura di Federica Chiusole, prodotta da Pergine Spettacolo Aperto Festival della culutura al femminile Domina Domna 2018 - Bergamo
  • Regenrators - Performance partecipativa a cura di Federica Chiusole, prodotta da Pergine Spettacolo Aperto Festival della culutura al femminile Domina Domna 2018 - Bergamo
  • Regenrators - Performance partecipativa a cura di Federica Chiusole, prodotta da Pergine Spettacolo Aperto Festival della culutura al femminile Domina Domna 2018 - Bergamo
  • Regenrators - Performance partecipativa a cura di Federica Chiusole, prodotta da Pergine Spettacolo Aperto Festival della culutura al femminile Domina Domna 2018 - Bergamo

REGENERATORS

Giovedì 5 Aprile 2018 – dalle 14.30 alle 19.30

PERFORMANCE PARTECIPATIVA

a cura di Federica Chiusole
prodotta da Pergine Spettacolo Aperto

 


QUANDO

Giovedì 5 Aprile 2018 – dalle 14.30 alle 19.30

Durata:
Da Giovedì 5 a Sabato 7 Aprile 2018

DOVE

Centro Piacentiniano24125 – Bergamo

 

EVENTO GRATUITO

 

FASCIA D’ETÀ

Dagli 0 ai 99 anni

COLLABORAZIONI

In collaborazione con Centro Piacentiniano e Orlando identità, relazioni, possibilità


 

“Scoprire è la capacità di lasciarsi disorientare dalle cose semplici”
(Noam Chomsky)

Sperimentare liberamente forme alternative, inediti modi di essere sé stessi/e. Liberarsi dagli stereotipi, dalle pressioni e dalle costrizioni che la quotidianità impone.
Capovolgere ruoli culturalmente stabiliti e socialmente riconosciuti.
Diventare “altro” attraverso l’immaginazione.
Regenerators offre la possibilità a grandi, piccini e piccine di vestire nuovi panni. Una grande cabina armadio sarà lo spazio intimo dove poter scegliere gli indumenti, gli oggetti e le maschere da indossare per dar vita a creature nuove, con corpi umani e teste di animale. Al termine della fase di travestimento, i/le partecipanti saranno pronti/e per lasciarsi immortalare in uno scatto: si porteranno via così un divertente ricordo dell’esperienza e parteciperanno al contest fotografico che il festival propone sui propri canali social per la migliore rigenerazione. Ai vincitori e alle vincitrici… ricchi premi e tante sorprese!

 

FEDERICA CHIUSOLE

 

Federica Chiusole - Protagonista del Festival della culutura al femminile DOMINA DOMNA 2018 - Bergamo

Federica Chiusole è attrice, autrice e formatrice teatrale. Da anni lavora su tematiche di impegno civile e di educazione alle pari opportunità. Laureata in Saperi e Tecniche dello Spettacolo Teatrale presso l’Università la Sapienza di Roma ha frequentato laboratori di Psicoterapia teatrale e si è diplomata in Teatro Pedagogico sotto la guida di Manuela Girardi e Maria Consagra. Tra le sue numerose attività, ha partecipato al FLIPT (Festival Laboratorio Interculturale di Pratiche Teatrali) presso il teatro Potlach di Roma e ha preso parte ai corsi dell’ISTA (International School of Theatre Antropology). Ha recitato in varie produzioni teatrali e di teatro danza, tra cui Sogno di una notte di mezza estate (2000) di Stefano Patarino, Tecno Madre (2007) per la regia di Marcello Raciti, Butoh Punk (2007) di Stefano Taiuti, Memobus e il Confine (2010- 2012) di Marco Alotto, Nella Terra della Luna e La Divina Odissea degli sposi (2011-2013) di Riccardo Ricciardi. Ha collaborato, in qualità di formatrice nell’ambito del progetto Nuovi Occhi per i Media (2012), con Lorella Zanardo e Cesare Cantù. Per Pergine Spettacolo Aperto si è aggiudicata, come performer, il bando Open 2013 con Q.b? e ha partecipato a The Book of Blood (2014) del Collettivo Leibniz sulla tematica dei diritti umani, a Gola (2015) di Chiara Guidi e ad Europa a domicilio – Home Visit Europe (2016) dei Rimini Protokoll. È coautrice degli spettacoli Rebus e Sorelle Maggiori (entrambi del 2016), che trattano rispettivamente il tema della disabilità e della parità di genere. Rimanendo nel campo dell’identità di genere, nel 2017 ha partecipato a Pergine Spettacolo Aperto con #regenerators per dimostrare col gioco dei travestimenti che in ognuno di noi vivono una o più chimere.

 

DOVE

 

Centro Piacentiniano24125 – Bergamo

 

 

APPROFONDIMENTI

 

>> FEDERICA CHIUSOLE

>> Orlando identità, relazioni, possibilità