IL MONDO DI TERESA SALA | dominadomna.it
23315
post-template-default,single,single-post,postid-23315,single-format-gallery,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-4.2,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive
 

IL MONDO DI TERESA SALA

  • FE|MALE TOYS - di Teresa Sala- Festival della cultura al femminile Domina Domna 2018
  • FE|MALE TOYS - di Teresa Sala- Festival della cultura al femminile Domina Domna 2018
  • FE|MALE TOYS - di Teresa Sala- Festival della cultura al femminile Domina Domna 2018
  • URBAN DRAG - di Teresa Sala- Festival della cultura al femminile Domina Domna 2018
  • URBAN DRAG - di Teresa Sala- Festival della cultura al femminile Domina Domna 2018
  • URBAN DRAG - di Teresa Sala- Festival della cultura al femminile Domina Domna 2018

IL MONDO DI TERESA SALA

Sabato 7 Aprile 2018 – dalle 17.00 alle 19.00

 

RETROSPETTIVA CINEMATOGRAFICA

 


QUANDO

Sabato 7 Aprile 2018 – dalle ore 17.00 alle ore 19.00
A fine proiezione segue un confronto con la regista e Barbara Apuzzo, protagonista di Non è amore questo

DOVE

DD POINT Ex Asilo Principe di Napoli – via Pignolo, 11 – 24121 – Bergamo

EVENTO A PAGAMENTO

€ 5,00 – Biglietto unico
Fino a esaurimento posti

FASCIA D’ETÀ

Dai 14 ai 99 anni

NUMERO DI PARTECIPANTI

70 persone

COLLABORAZIONI

In collaborazione con Orlando identità, relazioni, possibilità


 

Domina Domna è felice di ospitare tre cortometraggi di Teresa Sala, giovane regista indipendente, talentuosa e pluripremiata. Queste opere dimostrano uno sguardo d’indagine potente e al tempo stesso una grande personalità registica.
Segnaliamo in particolare il suo ultimo lavoro, Non è amore questo, sul delicato tema della disabilità e della relazionalità con la sfera affettiva e sessuale. Un cortometraggio sperimentale che mescola il linguaggio del cinema di fiction con il documentario d’osservazione, i filmini di famiglia e la struttura narrativa della lettera/diario.

 

FE|MALE TOYS
Un* neonat* dorme tranquill* con il suo pupazzo. Non sa che ben presto verrà etichettat* come maschio o femmina attraverso i colori con cui sarà vestito, i giocattoli con cui potrà giocare e gli aggettivi che gli/le verranno affibbiati. Sarà solo un incubo?

 

URBAN DRAG
We born naked, the rest is drag”: cinque persone esplorano la loro identità di genere attraverso l’uso di vestiti e trucchi. Una performance di pochi minuti racconta un processo di vita in atto da anni. Abbiamo ambientato la performance nello spazio pubblico urbano perché l’identità non è mai un fatto privato.

 

NON è AMORE QUESTO
Non è amore questo è un film su Barbara. E Barbara ci parla di amore, di sesso, della sua infanzia e del suo futuro, dell’attrazione per gli uomini e per le donne, dell’essere figlia e del non essere madre. Barbara si spoglia di qualsiasi difesa e si mostra al pubblico nuda.
Barbara è disabile.
Un documentario sull’amore, sul sesso, sull’affetto, sul bisogno.
Non ci sono punti d’arrivo o messaggi da comprendere. C’è solo Barbara.

 

TERESA SALA

 

 

Teresa Sala nasce a Milano nel 1987. Dopo la Laurea in Scienze dei Beni Culturali si diploma, nel 2012, presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Milano in filmmaking.
Lavora tra Milano e Bologna come regista e film-maker freelance. Interessata alla commistione di linguaggi e alla sperimentazione di forme e contenuti sempre diversi, affianca al linguaggio audiovisivo esperienze e collaborazioni in campo teatrale e performativo. I suoi lavori sono stati selezionati in diversi festival internazionali.
Ha lavorato per progetti indetti da Unesco, Regione Lombardia, Confartigianato Milano e Confartigianato Bergamo, Camere di Commercio di Milano, Monza e Brianza.
Ha fatto parte dell’equipe del progetto di arte partecipata Teatro degli Incontri, con la direzione artistica di Gigi Gherzi.
Nel 2013 da vita, assieme a Rita Maralla, a Marsala, un progetto di ricerca artistica cross mediale sulla relazione tra corpo, spazio e identità.
Il suo ultimo progetto s’intitola Non è amore questo, mediometraggio sulla vita sessuale e sentimentale di Barbara Apuzzo, affetta da artrogriposi.

 

 

 

DOVE

 

DD POINT Ex Asilo Principe di Napoli – via Pignolo, 11 – 24121 – Bergamo

 

APPROFONDIMENTI

 

>> TERESA SALA