DA DOVE GUARDI IL MONDO? | dominadomna.it
22535
post-template-default,single,single-post,postid-22535,single-format-gallery,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-4.2,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive
 

DA DOVE GUARDI IL MONDO?

  • Da dove guardi il mondo? - Spettacolo di teatro danza con Valentina del Mas - Festival della culutura al femminile Domina Domna 2018 - Bergamo
  • Da dove guardi il mondo? - Spettacolo di teatro danza con Valentina del Mas - Festival della culutura al femminile Domina Domna 2018 - Bergamo
  • Da dove guardi il mondo? - Spettacolo di teatro danza con Valentina del Mas - Festival della culutura al femminile Domina Domna 2018 - Bergamo

DA DOVE GUARDI IL MONDO?

Domenica 8 Aprile 2018 – ore 15.30

 

SPETTACOLO DI TEATRO DANZA
ANTEPRIMA PROVINCIALE

Spettacolo di teatro danza
Spettacolo vincitore del Premio Scenario infanzia 2017

di e con Valentina Dal Mas
testo originale di Valentina Dal Mas
direzione tecnica Martina Ambrosini
produzione Compagnia Abbondanza/Bertoni, La Piccionaia Centro di Produzione teatrale

 


QUANDO

Domenica 8 Aprile 2018 – ore 15.30  | Durata: 50 minuti

A fine spettacolo seguirà una chiacchierata con l’artista

DOVE

Auditorium di Piazza Libertà – via Norberto Duzioni, 2 – 24121 – Bergamo

EVENTO A PAGAMENTO

€ 6,00 – Ingresso unico

FASCIA D’ETÀ

Dai 6 ai 10 anni

COLLABORAZIONI

In collaborazione con i Servizi Educativi della GAMeC


 

Danya è una bambina di nove anni che non ha ancora imparato a scrivere. E’ l’eccezione che non conferma la regola. Lungo il cammino che porta alla scrittura si ferma, perde dei pezzi, o forse le mancano, o forse quelli che ha non sono giusti per lei. Passo dopo passo incontra quattro amici, ognuno portatore di qualità fisiche, caratteriali e comportamentali che li rendono diversi e unici di fronte agli occhi curiosi di Danya.
Il primo si distingue per fermezza e precisione, il secondo per determinazione e rigore, il terzo per fantasia e desiderio di scoperta, il quarto per volontà di raccogliere e unire.  Danya impara a conoscere i quattro amici. Si diverte a provare ad essere come loro nel modo di muoversi, di parlare e di relazionarsi con loro stessi, gli altri e il mondo. Di ognuno di loro conserva un pezzo e, pezzo dopo pezzo, Danya riesce a metterli insieme e a riprendere il cammino per giungere al suo “punto di allegria”.

Lo spettacolo affronta il tema del rispetto della diversità e dei tempi di apprendimento di ciascun bambino, del bullismo e della relazione tra il mondo degli adulti e quello dei bambini.  Il bambino-spettatore è convocato, attraverso la visione dello spettacolo, a specchiare se stesso e gli altri nella storia e nei suoi personaggi. In chi o che cosa mi rivedo? Ci sono delle situazioni narrate con il corpo e la parola che assomigliano a quelle che io vivo tutti i giorni? Da qui l’obiettivo d’innescare nuovi pensieri e punti di vista che i bambini possano mettere in pratica nella loro quotidianità.

 

VALENTINA DAL MAS

 

Valentina Dal Mas - Protagonista del Festival della culutura al femminile DOMINA DOMNA 2018 - Bergamo

Valentina è danzatrice e attrice.
Si forma a Parigi e in Italia con Dominique Uber, Nina Dipla, Lola Keraly, Serge Ricci, Rosalind Crisp, Carolyn Carlson, Abbondanza/Bertoni, Simona Bucci, Michela Lucenti, Iris Erez. Lavora per la Compagnia Abbondanza/Bertoni, la Piccionaia Centro di Produzione teatrale. Ha lavorato per Silvia Bertoncelli, Balletto Civile, Simona Bucci, Valentina De Piante, Van.
Dal 2016 intraprende un suo percorso coreografico indipendente con la performance Arkar, realizzata all’interno del progetto di residenze della Compagnia Abbondanza/Bertoni, e presentata come incursione nei luoghi pubblici delle città.
Collabora con Renato Perina nella messa in scena dello spettacolo Solo l’amar conta a seguito del laboratorio teatrale con i detenuti della Casa Circondariale di Montorio (Vr).
Propone laboratori di Educazione al movimento nelle scuole pubbliche, nelle strutture sociali che si occupano di anziani, persone con disabilità e bambini assistiti dai servizi socio-sanitari.
Integra nella sua ricerca artistica la pratica del Metodo Feldenkrais.

 

DOVE

 

Auditorium di Piazza Libertà – via Norberto Duzioni, 2 – 24121 – Bergamo

 

APPROFONDIMENTI

 

>> ASSOCIAZIONE SCENARIO – PREMIO SCENARIO INFANZIA 2017